portaledonna - AGI
Home arrow Associazioni arrow AGI
Domenica 18 Agosto 2019

Login





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
 
Annuncio Pubblicitario
AGI | Stampa |
agi.gifL' A.G.I., con il nome di Federazione Italiana Donne Giuriste, fu fondata nel 1930 da Maria Letizia Riccio, straordinaria personalità di studiosa del diritto, docente e promotrice di vita associativa.
La Federazione Italiana Donne Giuriste fu tra le prime ad essere fondata e la sua vocazione internazionale la portò fin dall' inizio ad essere tra le più attive della Federazione Internazionale.
I suoi scopi all' inizio furono bene illustrati dalla fondatrice e presidente Maria Letizia Riccio nella presentazione di un prezioso libro pubblicato dalle edizioni de "La Toga" Napoli del 1933 " La donna e la famiglia nella legislazione fascista" : "La Federazione Italiana Donne Giuriste riunisce le laureate in legge, in scienze politiche e sociali ed in scienze economiche e commerciali, con l' intento fondamentale di far convergere il loro interesse, scientifico e pratico, verso quegli argomenti e quelle istituzioni che principalmente dalle donne possono venire intesi ed amati; contribuisce a diffondere la conoscenza degli istituti giuridici negli ambienti femminili; stringe vincoli di amicizia fra donne, fino a poco tempo fa ignote le une alle altre; sorregge le giovani nei primi passi della vita professionale".
Maria Letizia Riccio resisté sempre ad ogni lusinga rifiutando che la Federazione venisse a far parte del movimento nazionale femminile del partito fascista, mantenendola libera e privata.
La Federazione Italiana Donne Giuriste, quindi, continuò la sua lotta per la parità femminile attraverso il diritto, anche nel cambio politico con il rovesciamento del regime fascista, le lotte politiche che segnarono la fine della guerra e l'instaurazione della Repubblica Italiana.
Dalla fusione, nel 1958, tra la sezione italiana e l'Unione Giuriste Italiane, nasce l'attuale l'Associazione Giuriste Italiane.
La nuova associazione aderisce anche alla International Federation of Women Lawyers. Considerata necessaria la partecipazione piena della donna alla determinazione del diritto, l'associazione si propone la promozione o la modifica di leggi sia in campo nazionale sia internazionale per l'attuazione dei principi sanciti dalla Costituzione Italiana, dalla Dichiarazione dei Diritti Umani e dalle Convenzioni Internazionali; lo studio dei problemi giuridici, economici e sociali; la collaborazione con associazioni e istituzioni
nazionali e internazionali che abbiano scopi simili.
L'attività dell'associazione, a cui aderiscono avvocatesse, docenti universitarie e magistrate, si concretizza nell'organizzazione biennale di convegni nazionali e internazionali che consentono di apportare validi contributi per la formazione di nuove leggi nell'ambito della riforma agraria, del diritto di famiglia, dell'ordinamentopenitenziario, del diritto alla salute nell'ambiente di lavoro, delle nuove tecnologie di riproduzione, con particolare attenzione alla tutela dei diritti delle donne. In particolare la sezione provinciale di Milano dedica la propria attenzione all'applicazione dell'informatica nel campo del diritto e ai problemi a essa connessi, nonché alla normativa della Comunità Europea.

occhio.gifAssociazione Giuriste Italiane
c/o Presidente: Avv. Angela Rossi
Via Leopardi, 5 -20100 Milano
tel.02/4816557 - 02/4816706 - fax 02/4980218
 
 
Home | Primo Piano | Associazioni | Identità | Corpi | Società | Diritti | Politica | Cultura | Globalizzazione | Cerca | Contatti | Links |

Valid CSS!

Calendario Eventi
Agosto 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
282930311 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Notizie siti collegati

Unione Femminile

Centro Progetti Donna
© 2019 portaledonna - webmaster
Joomla! è un software libero realizzato sotto licenza GNU/GPL..